On. Latronico (Noi con l'Italia) su episodi criminosi Metapontino

“Nelle prossime ore invierò una lettera al Ministro dell’Interno  in merito agli episodi di racket verificatisi nel Metapontino ed in particolare a Scanzano Jonico (Matera)”. Lo ha ribadito l’on. Cosimo Latronico, candidato come capolista di “Noi con l’Italia” nel collegio proporzionale per il Senato, alla luce del nuovo atto criminoso accaduto a Scanzano Jonico dove è stata data alle fiamme l’auto di un imprenditore. “Sono anni che denunciamo come  l’area del Materano ed il territorio di Scanzano Jonico continuino ad essere costantemente vittime di attentati incendiari notturni dolosi a danno di attività economiche nei settori agricolo, artigianale, edilizio e turistico. Al ministro chiederò se sia a conoscenza della situazione descritta e quali misure intenda assumere nell’immediato per intensificare l’azione di controllo delle forze dell’ordine, che  meritano il nostro plauso ed incoraggiamento, per contrastare questi episodi e garantire più sicurezza ai cittadini”.

Scanzano Jonico, 3 febbraio  2018