On. Latronico (Noi con l'Italia) scrive a Minniti

“Le scrivo in qualità di rappresentante politico della mia Regione, la Basilicata, per portare alla sua attenzione una criticità ormai endemica che coinvolge il territorio lucano. Purtroppo, da troppo tempo, le imprese della provincia di Matera stanno subendo un’escalation di furti che ne stanno minando la loro stessa esistenza”.  E’ quanto scrive il deputato lucano, Cosimo Latronico (Noi con l’Italia) in una lettera inviata al ministro dell’Interno, on. Marco Minniti. “Insicurezza personale, insicurezza negli investimenti sostenuti, impossibilità di reagire con adeguati strumenti di sorveglianza e senso di abbandono da parte delle istituzioni sono i sentimenti che prevalgono e che sono stati portati all’attenzione anche dalla Confapi, l’Associazione che raggruppa le piccole e medie imprese. Al fine di scongiurare il perpetuarsi di tali fenomeni e per ridare fiducia al tessuto produttivo lucano, le chiedo un intervento diretto – conclude il parlamentare - a favorire la presenza delle Forze dell'ordine sul territorio interessato con un più frequente pattugliamento nelle ore notturne”.

Roma 19 gennaio 2018