On. Latronico (Noi con l'Italia) su gasolio non correttamente raffinato

“La vicenda del gasolio non correttamente raffinato distribuito da alcuni impianti  nelle province di Lecce, Brindisi, Taranto , Matera e  Potenza , con tutti i danni economici che ne sono derivati ai cittadini, è uno scandalo che richiede un accertamento scrupoloso su quanto accaduto”. Lo ha dichiarato l’on. Cosimo Latronico  deputato di “Noi con l’Italia”. “Per questo motivo, la prossima settimana, presenterò una interrogazione parlamentare affinché si dia luogo ad una indagine volta ad individuare con precisione le responsabilità dell’accaduto e si avviino al più presto le procedure per risarcire migliaia di persone che hanno subito danni ai propri veicoli. Molti automobilisti – ha concluso Latronico- hanno registrato  anomalie alle proprie vetture nei sistemi  di avviamento e carburazione”.

Roma 5 gennaio 2018