On. Latronico (DI) su legge di Bilancio

“Questa legge di Bilancio si è trasformata nella più classica legge elettoralistica di fine legislatura, in cui si da a tutti un pò per consentire ad amici e alleati di poter vantare qualche successo in vista dell’imminente campagna elettorale; l’ultimo treno in partenza su cui far partire i provvedimenti più eterogenei”. Lo ha dichiarato l’on. Cosimo Latronico (DI), componente della Commissione Bilancio. “Un iter in Commissione estenuante: salti in avanti, accantonamenti, sospensioni, frenetiche riunioni di maggioranza – con annesse fibrillazioni.  Quel che alla fine è stato partorito – ha continuato il parlamentare lucano  - manca completamente di linearità, di una visione del Paese, nemmeno sul brevissimo termine. Altro che una manovra leggera, ma con una visione di medio-lungo termine del Paese sia in materia economica che finanziaria, come aveva annunciato qualche mese fa il Presidente Gentiloni”.

Roma 20 dicembre 2017