On. Latronico (DI) scrive a Delrio

Un’interrogazione al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti è stata presentata dall’on. Cosimo Latronico (DI) per chiedere di  “verificare urgentemente il rispetto degli standard di sicurezza del trasporto pubblico nella regione Basilicata”. L’iniziativa trae origine dalle “innumerevoli denunce pubbliche che in questi anni le organizzazioni sindacali e i comitati degli utenti del trasporto pubblico locale lucano hanno sollevato, affinché si ponesse la doverosa attenzione sulle condizioni di sicurezza di tutti quei pullman che, partendo dai paesi del materano, vanno e vengono da e per la zona industriale di San Nicola di Melfi o che trasportano migliaia di studenti e pendolari”. Inoltre lo stesso parlamentare,  sollecitato da un gruppo di genitori e studenti, ha potuto verificare personalmente — a campione — le date di costruzione di alcuni pullman al terminal bus di Policoro, “buona parte delle quali comprese tra il 1982 e il 1983”. “Si tratta di 35 anni di esercizio che presentano mezzi usurati che non dovrebbero più avere l'autorizzazione al trasporto pubblico ed al transito”. Alla luce di tutto ciò ha chiesto al Ministro “se non ritenga opportuno promuovere, per quanto di competenza e in collaborazione con le regioni e gli enti locali, un'intensificazione dei controlli sulla manutenzione e sulla sicurezza dei mezzi circolanti per garantire la sicurezza dei cittadini”.

Roma 26 ottobre  2017