On. Latronico (Cor) su valorizzazione Area Magna Grecia

“Si sono riuniti a Bernalda,  i sindaci dei Comuni dell’area della ‘magna Grecia’ e quello della città di Matera per impostare una progettazione sistemica di valorizzazione dei beni culturali dell'area metapontina” . Lo ha dichiarato l’on. Cosimo Latronico (Cor), primo firmatario della proposta di legge per l’istituzione del “Parco della magna Grecia”, presente all’incontro di Bernalda al quale hanno preso parte  i sindaci di Matera, Bernalda, Montescaglioso, Policoro, Pisticci, Scanzano, Nova siri, Tursi, Ferrandina, Francavilla sul Sinni, Santarcangelo e Teana. “Il bando del Ministero dei Beni Culturali che sollecita proposte di sistema territoriale è una prima occasione per iniziare a far lavorare in maniera unitaria i Comuni  del comprensorio materano e metapontino, e pone la prima pietra per realizzare l'idea del ‘Parco della magna Grecia’. L’avventura di Matera capitale europea della cultura rappresentata un’utile provocazione per muovere le potenzialità culturali dell'intero territorio per avere ricadute di sistema ed ottenere risultati di sviluppo economico e sociale.  La  collaborazione deve riguardare centri  che raggiungano una popolazione di almeno 150 mila abitanti. L’iniziativa di Bernalda e la pronta adesione dei Comuni lasciano intravvedere un percorso di successo

 Matera, 14 Luglio  2016