Comunicati

On. Latronico (Pdl) su accorpamento ufficio scolastico regionale

Un’interrogazione al Ministro del Miur, Maria Chiara Carrozza, per “riflettere sulla opportunità di salvaguardare l’ufficio scolastico della Basilicata, che rischia di essere accorpato a quello pugliese”, è stata presentata dall’onorevole Cosimo Latronico (Pdl). “In un’ottica di riduzione delle spese ci chiediamo - evidenzia il parlamentare lucano  - se effettivamente la soppressione dell’ufficio scolastico della Basilicata possa portare ad un risparmio.

On. Latronico (Pdl) su scomparsa giovane Montescaglioso

“Una perdita grave quella del giovane Pino Bianculli di Montescaglioso che è rimasto tragicamente vittima del nubifragio dei giorni scorsi. Alla famiglia la solidarietà più sentita”. Lo ha dichiarato l’on.Cosimo Latronico (Pdl). “Questo tragico evento deve trasformarsi in  un monito per  richiamare la coscienza di tutti i decisori pubblici affinché la manutenzione del territorio, ordinaria e straordinaria, diventi effettivamente prioritaria nella programmazione di tutti i livelli di responsabilità.

On. Latronico (Pdl) su nubifragio metapontino

“Ancora una volta le abbondanti precipitazioni abbattutesi nelle ultime ore sul metapontino riportano alla ribalta la questione della sicurezza idraulica già emersa nel corso dell'alluvione del marzo 2011. I comuni di Policoro, Scanzano Jonico, Bernalda (soprattutto Metaponto) e Pisticci nella frazione di Marconia, sono stati messi in ginocchio dalla portata straordinaria della pioggia che ha creato un clima da apocalisse. La macchina dei soccorsi, del volontariato e dell’emergenza istituzionale è stata impeccabile”. Lo ha dichiarato l’on.

on.Latronico (Pdl) su esito primarie

“La scena delle primarie del centro sinistra ha lasciato sul  campo un cumulo di ambiguità e di contraddizioni. Una partecipazione forzosa  dove i notabili locali hanno sollecitato la consueta rete di consensi e di clientele  funzionali questa volta ad una conta interna  che non ha esitato a coinvolgere tutti a prescindere dallo stesso orientamento politico dei votanti”. Lo ha dichiarato l’on. Cosimo Latronico (Pdl).

Pagine